Bet She Can e il programma WIM del Gruppo Ferrovie dello Stato

Data di pubblicazione 13 maggio 2018

Si concludono a maggio gli incontri tra bambine e studenti nel quadro del percorso “In viaggio con l’altra metà del cielo”, formula ideata dalla Fondazione Bet She Can e declinata, in collaborazione con il programma Women In Motion (WIM) delle Ferrovie dello Stato, sul tema del trasporto ferroviario.

Oltre 200 bambine di 12 Scuole Primarie, insieme a circa 300 studenti di 10 Istituti Tecnici in altrettante città e regioni, da Palermo a Bolzano, partecipano ad un percorso formativo alla scoperta dei mestieri tecnici delle Ferrovie, dalla logistica alla manutenzione, dalla meccanica all’informatica !

WIM in viaggio con l’altra metà del cielo

CAMC_CS_Foto3